Addio all’astrofisico Stephen Hawking

Una delle menti più brillanti della storia

Stephen Hawking, astrofisico che elaborò la “Teoria del Tutto”, si è spento all’età di 76 anni. Nato nel giorno della morte di Galileo Galilei e morto nel giorno della nascita di Albert Einstein (il Pi Day), è stata una delle menti più brillanti della storia. Malato di SLA dell’età di 21 anni, per lungo tempo è stato costretto sulla sedia a rotelle che lo accompagnato per gran parte della sua vita.
Addio all'astrofisico Stephen Hawking

Stephen Hawking – Una vita straordinaria

La morte di Hawking è avvenuta nella sua casa di Cambridge mentre la notizia è stata data dai figli, attraverso un comunicato diffuso alla stampa: “Siamo profondamente rattristati per la morte oggi del nostro padre adorato. È stato un grandissimo scienziato e un uomo straordinario. I suoi lavori vivranno ancora per molti anni dopo la sua scomparsa. Il suo coraggio e la sua perseveranza, insieme al suo essere brillante e al suo umorismo, hanno ispirato persone in tutto il mondo.”
Persona caratterizzata da un senso dell’humor pungente, la sua vita è stata protagonista del film “La Teoria del tutto”. Hawking è apparso anche in diverse serie TV, come Star Trek, I Simpson, I Griffin e The Big Bang Theory.
La redazione di NerdGames si unisce al cordoglio e al dolore della famiglia e delle persone a lui vicine.



“Geek-Store”


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3377 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento