Freaky Mouse: i personaggi Disney come non li avete mai visti

Rivedere i classici disney non sarà più come prima

Freaky Mouse - Recensione

Edizioni NPE ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Freaky Mouse, un volume dissacrante che in maniera anche spietata sostituisce il buonismo tipico di certi film e storie, e dei loro protagonisti, con una sana dose di sarcasmo. Disponibile a partire dal 9 settembre.
Avete presente i classici Disney che guardavamo estasiati da bambini? Ricordate anche come ognuno di essi celasse sempre all’interno un messaggio educativo? Oppure come ognuno dei personaggi rappresentati fosse un esempio di buona condotta, sentimenti nobili e buoni propositi per l’umanità? E quanti di questi film sono terminati con il lieto fine? Tutti, vero?
Ecco, ora mettete da parte tutto questo, dimenticate i messaggi educativi e provate a sfogliare questo volume. Resterete senza parole per come questi stessi personaggi verranno ribaltati completamente rispetto all’idea che ne avevate da piccoli!

Freaky Mouse

Eccentrico, folle e divertente, Freaky Mouse è una raccolta di piccoli sketch di parodie dell’universo Disney (e non solo. All’interno infatti troverete anche sketch dedicati a Dragon Ball). Il black humour degli autori sovverte i codici tradizionali tanto cari ai classici disneyani (niente sangue, niente sesso e morti appena menzionati) ribaltandoli. Da Fantasia a Il Re Leone, da Frozen a Lilo & Stitch e Tarzan, da Topolino a Mary Poppins passando per Cenerentola e Gli Aristogatti: i personaggi dei film Disney sono tutti lì, deformati dal cinismo, dall’umorismo e dallo stile caricaturale degli autori francesi.

Questo volume viene pubblicato proprio nell’epoca del politically correct, della censura e dell’epurazione Disney di ogni traccia di elemento, messaggio, immagine o contesto discriminante (ha fatto scalpore la censura applicata a molti dei suoi film sulla piattaforma Disney+, film che da piccoli ci sembravano assolutamente normali e privi di qualsiasi elemento discriminante oggi invece vengono tacciati di essere offensivi e per questo modificati secondo i gusti e la sensibilità della nostra epoca, sicuramente più suscettibile e attenta ad alcune tematiche, soprattutto quelle di natura etnica e sessuale).

Una parodia cinica – e a volte anche spietata – di questi personaggi e del loro buonismo, sezionato attraverso sketch dissacranti e folli.
Rivedere i classici disneyani, dopo aver letto questo volume, non sarà più lo stesso…


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3784 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento