Io sono Shingo giunge alla sua conclusione

Dal 26 agosto

Io sono Shingo giunge alla sua conclusione

Io sono Shingo, l’intenso capolavoro del maestro Kazuo Umezz vincitore del rinomato “Premio al Patrimonio” al Festival di Angoulême 2018, arriva alla sua conclusione questo mese, con il settimo volume.

Io sono Shingo

I sei albi di grande formato con splendide pagine a colori usciti fino a questo momento vi hanno fatto immergere in una storia fantascientifica con un’alta carica drammatica, condita da forti elementi psicologici, che sicuramente non scorderete facilmente. Tra qualche giorno potrete leggere il finale dell’incredibile vicenda che vede come protagonisti il robot senziente Shingo e i due giovanissimi innamorati Marin e Satoru.

Cercatelo in fumetteria a partire dal 26 agosto!

Grazie all’intervento miracoloso di ShingoMarin è riuscita a fuggire dalle grinfie di Robin. La costante evoluzione di Shingo l’ha portato nel frattempo a uno stadio completamente diverso di “coscienza”, ma giunto a un punto di svolta, nel tentativo di non dimenticare le esperienze che ha accumulato, il robot si mette alla disperata ricerca di una vecchia amica che, forse, potrà aiutarlo a riportare a suo padre Satoru il messaggio di Marin… Riuscirà nell’impresa?

15×21, B, b/n e col., pp. 320, con sovraccoperta, € 15,00


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3485 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento