One Piece festeggia i 20 anni in Italia

Un 2021 di festeggiamenti per il manga da record

One Piece festeggia i 20 anni in Italia

Venti anni fa, il 1° luglio del 2001, Star Comics fece sbarcare nel nostro Paese la più famosa ciurma di pirati della storia del fumetto, protagonista di quello che sarebbe poi diventato “il manga dei record”: One Piece. Nata dal genio e dall’estro inesauribile del maestro Eiichiro Oda, questa straordinaria epopea vive questo 2021 come un anno di grandi festeggiamenti. L’anno si è infatti aperto, in Giappone, con il capitolo 1000 della serie, pubblicato sulla nota rivista «Weekly Shonen Jump» (magazine antologico fucina di successi mondiali come Dragon BallNarutoDemon Slayer), e si chiuderà in modo analogo con l’uscita del volume 100 dell’edizione monografica. 

One Piece – 20 anni in Italia

L’Italia, ovviamente, sarà in prima fila nella celebrazione di questi traguardi straordinari, anche perché si festeggia il ventennale italiano della prima pubblicazione della serie. L’editore perugino ha annunciato che la “Road To 100” inizierà il 1° giugno con la pubblicazione del n. 98, e proseguirà a novembre con la pubblicazione del n. 99 – dove sarà contenuto, tra l’altro, il capitolo 1000 in italiano. Entrambi i volumi saranno disponibili in una versione speciale denominata limited edition, volta a celebrare l’ormai imminente tripla cifra.

Pubblicato per la prima volta nel 1997 dall’editore giapponese Shueisha, la serie – resa celebre grazie anche all’anime prodotto da Toei Animation a partire dal 1999 – è ancora in corso di pubblicazione. Nel 2015 il manga – che al tempo contava 77 volumi – è diventato la serie a fumetti dello stesso autore più lunga mai pubblicata: è in quel momento che nasce ufficialmente il mito del “maga dei record”. L’opera di Eiichiro Oda è un fenomeno che ha ispirato saggi, studi e numerosi approfondimenti, e vanta quella che è considerata probabilmente la più vasta comunità di appassionati in Italia.

La storia segue le avventure di Monkey D. Rufy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gom Gom. Raccogliendo man mano attorno a sé una ciurma di pirati variegata ed affiatata, composta dai più grandi specialisti in ogni settore – dalla navigazione all’arte della spada, dalla scienza medica alla balistica –, Rufy esplora la Rotta Maggiore in cerca del leggendario tesoro ONE PIECE, inseguendo contemporaneamente il sogno di succedere al leggendario Gol D. Roger come nuovo Re dei pirati.

In Giappone, in Italia e nel Mondo: tutti i numeri di One Piece

Con l’uscita del volume 98 in Giappone, a febbraio 2021, ONE PIECE ha raggiunto una tiratura di 400 milioni di copie in circolazione solo in patria. Sommando gli 80 milioni di volumi in circolazione all’estero, si è raggiunto il traguardo dei 480 milioni di copie in tutto il mondo.

In Italia la ventennale pubblicazione sotto la bandiera di Star Comics è giunta attualmente a quota 97 volumi (l’ultimo pubblicato a marzo di quest’anno), e ha visto – oltre all’edizione storica – anche una seconda edizione iniziata nel 2008 e giunta oggi a 87 volumi, che si differenzia per una grafica di copertina aggiornata e un’attenta revisione dei testi italiani. Con un successo di pubblico enorme, che ha portato la serie a essere distribuita anche come allegato dei maggiori quotidiani italiani, ONE PIECE è giunto a circa 18 milioni di copie in circolazione nel nostro Paese. Recentemente l’editore della stella ha cominciato anche la pubblicazione dei romanzi tratti dalla serie. Il primo basato su materiale completamente inedito, ONE PIECE Novel A – incentrato sulle scorribande giovanili di Ace, fratello del protagonista –, è andato totalmente esaurito nell’arco di pochi giorni dalla pubblicazione, per poi godere di una ristampa immediata.

La notorietà di ONE PIECE è stata raggiunta grazie pure all’anime che Toei Animation ha iniziato a produrre due anni dopo la nascita del manga. Anche la serie animata si appresta a festeggiare il ragguardevole traguardo dei 1000 episodi: a oggi conta infatti 20 stagioni e 967 episodi. Oltre all’anime, sono stati realizzati anche 14 lungometraggi animati cinematografici, tradotti e distribuiti anche in Italia. Nel 2017, in occasione del ventennale nipponico della serie, è stata annunciata la produzione di un adattamento live-action prodotto in America, oggi in mano al colosso mondiale dell’entertainment Netflix.

Road to 100: tante sorprese per festeggiare

In vista dell’arrivo del volume 100, la casa editrice Star Comics ha in programma diverse iniziative celebrative. La principale riguarda, come detto, gli ultimi due volumi a doppia cifra, che saranno proposti anche in una straordinaria “limited edition” caratterizzata da sovraccoperta trasparente in pvc e maxi-poster in allegato. Le cover di questi due volumi potranno essere accostate l’una all’altra formando un’unica immagine, e lo stesso avverrà con i due poster. I volumi in versione limited saranno disponibili in fumetteria, libreria e store online, mentre l’edizione regolare sarà disponibile anche in edicola.

L’editore non ha ancora annunciato quali sorprese caratterizzeranno invece il volume 100, che in Italia rappresenterà un traguardo assolutamente storico nell’ambito delle pubblicazioni giapponesi, ma è lecito aspettarsi fuochi d’artificio.
Per quanto riguarda invece i festeggiamenti internazionali, la casa editrice Shueisha ha indetto a inizio anno il “ONE PIECE World Top 100”, il primo contest globale per decretare il personaggio più popolare della serie, permettendo ai lettori di tutto il mondo di votare il proprio personaggio preferito tra tutti gli eroi dell’universo creato dal maestro Oda. I risultati parziali e in continuo aggiornamento sono già visibili sul sito onepiecewt100.com, mentre è previsto per il 5 maggio l’annuncio, da parte di Shueisha, dei risultati definitivi. Si scoprirà in questa data chi è il “re dei pirati” per i fan di tutto il mondo.


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3821 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento