Deducto – Recensione

Elementare, Watson

Deducto - Recensione

Menti rubate alle indagini, fatevi avanti: Deducto è un gioco di deduzione – e fin qui nessuna sorpresa – distribuito da Ghenos Games (che ringraziamo per la copia review, ndr) dove l’obiettivo è quello di indovinare il numero segreto degli altri giocatori. L’alternativa è quella di svelare un indizio per far rivelare il proprio numero ma occhio a non provare a sparare numeri a caso: l’errore si pagherà caro, molto caro.

SCHEDA DEDUCTO

Contenuto
  • 62 carte Numero Segreto
  • 35 carte Indizio
  • 7 carte Rivelazione
  • 1 regolamento

Deducto – La nostra recensione

ACQUISTA SU AMAZON

Deducto è un gioco che mette alla prova la vostra capacità di deduzione e la vostra abilità con i numeri. Ogni giocatore infatti riceverà una carta numerata da 1 a 20 che terrà gelosamente nascosta dalla vista degli altri partecipanti: al centro del tavolo saranno svelate 3 carte indizio e 3 numeri che così andranno a ridurre le possibilità di errore. Lo svolgimento del gioco è estremamente intuitivo: durante il proprio turno si può prendere una delle tre carte indizio, a patto che sia veritiera per il nostro numero segreto, oppure provare a indovinare il numero di qualche altro giocatore.
Le famose carte indizio sono di diverso genere a spaziano dai più banali “numero pari”, “numero dispari”, a una cifra o a due cifre, a cose più complesse come l’essere incluso in un determinato intervallo e così via… a voi la scoperta e il giusto utilizzo di tutte le combinazioni presenti. Naturalmente più indizi si prenderanno più sarà facile per gli altri provare a indovinare – e viceversa – ma in caso si decidesse di tentare la sorte, fallendo, ecco che si deve pagare pegno pescando altre due carte indizio. È quindi importante capire il momento giusto in cui fare il tentativo, quando si ha la certezza di sapere il numero nascosto o quando le possibilità di indovinare sono molto alte, sempre che qualcuno non vi anticipi…

Il tutto prosegue fino a quando un giocatore non indovina 3 carte numero (in partite a 2 giocatori) o 2 carte numero in partite con 3 o 4 giocatori. Deducto è un gioco sicuramente stimolante ma solo se avete dimestichezza con i numeri e con un certo tipo di pensiero “deduttivo”. In caso contrario può risultare difficoltoso cercare la giusta strategie oppure ragionare e comprendere quali numeri si possono nascondere sotto le carte dei nostri avversari.
Molto più interessanti le partite con 3 o 4 giocatori, dove le carte messe sul tavolo iniziano a diventare parecchie e fare quindi tutte le combinazioni e i ragionamenti del caso diventa un vero esercizio di deduzioni. Per veri investigatori provetti.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM, RESTA AGGIORNATO SUI NOSTRI CONTENUTI E COMMENTA CON NOI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5605 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.