Officina Meningi svela il gioco sulla storia di Velia Matteotti

La fuga di Velia

Officina Meningi svela il gioco sulla storia di Velia Matteotti

Il 10 Giugno 1924 Giacomo Matteotti fu rapito e assassinato a Roma da una squadra fascista per aver denunciato i brogli elettorali prima dell’avvento della dittatura in Italia. Quando ancora nulla si sapeva sui suoi assassini, ma forti erano i sospetti sui mandanti, la moglie Velia incontra Mussolini a Palazzo Chigi per chiedere la restituzione della salma del marito. Il Duce nega il suo coinvolgimento, ma al ritorno della vedova nella grande villa di famiglia a Fratta Polesine le auto nere della polizia segreta iniziano a pedinare la donna…

La Fuga di Velia – Il gioco da tavolo su Velia Matteotti

La Fuga di Velia è un titolo prodotto dall’Archivio di Stato di Rovigo in occasione del centenario della morte di Giacomo Matteotti, deputato socialista rodigino che divenne con il proprio sacrificio il più coraggioso oppositore del regime fascista.

Grazie a una rigorosa e approfondita documentazione storica realizzata con il supporto dell’Archivio di Stato, nelle figure della sua direttrice Maria Volpato e dell’archivista Marianna Volpin e di Maria Lodovica Mutterle, direttrice della Casa-Museo Giacomo Matteotti, l’autrice Atropo Kelevra e lo studio creativo Officina Meningi hanno realizzato un’escape room da tavolo unica nel suo genere, in grado di svelare attraverso la risoluzione di elaborati enigmi un capitolo fondamentale della Storia italiana, dal punto di vista di una vittima della dittatura.

L’opera infatti, illustrata ad acquerello dall’artista trevigiano Andrea Longhi, parte da eventi realmente accaduti per raccontare la figura di Velia Matteotti, poetessa e romanziera italiana, che dopo la morte del marito dedicò la propria vita alla ricerca della verità sul suo omicidio. 

Velia Titta (Roma, 12 gennaio 1890 – Roma, 5 giugno 1938), sorella del baritono Titta Ruffo, conosce Giacomo nel luglio del 1912, ma trascorsero appena una dozzina d’anni insieme, molti dei quali vissuti attraverso uno struggente scambio epistolare, poiché il segretario del Partito Socialista era stato bandito dal Polesine e costretto a una fuga fino alla sua tragica fine. 

L’incontro di Velia con Mussolini a Palazzo Chigi per chiedere la restituzione della salma fu l’inizio di un’esistenza di vessazioni, sotto la perpetua vigilanza della polizia segreta, definita dalla donna come un’autentica schiavitù, che durò fino alla fine.

La Fuga di Velia, utilizzando la potente immersività degli strumenti del gioco, rappresenta quindi un’occasione preziosa per scoprire il coraggio di una coppia di martiri per la libertà e permette a un pubblico di tutte le età di viverne il ricordo.

L’opera verrà distribuita gratuitamente al pubblico fino a esaurimento della tiratura in occasione dell’apertura della mostra dedicata al gioco presso l’Archivio di Stato di Rovigo e ai seguenti appuntamenti fieristici, in presenza dell’autrice

4/5 Maggio – Venezia Comics
Evento: inaugurazione della mostra dedicata a La Fuga di Velia il 4 maggio alle ore 11.00 in sala conferenze con la presenza della direttrice dell’Archivio di Stato di Rovigo, Maria Volpato, del direttore di Officina Meningi, Valentino Sergi, dell’artista Andrea Longhi e dell’autrice Atropo Kelevra.

9/12 Maggio – Salone del Libro di Torino

11/12 Maggio – Naoniscon (Pordenone)
Evento: presentazione del gioco al ciclo di conferenze Idee che divertono organizzato dall’Associazione Inner Circle e ospitato al PAFF! International Museum of Comic Art con l’autrice Atropo Kelevra. Modera Giuseppe Losapio, storico, docente e vicedirettore di Mondi Medievali.

17/19 Maggio – Play | Festival del Gioco (Modena)
Evento:
presentazione del gioco il 19 maggio alle 15.30 in sala conferenze del Padiglione F (area Giochi Scientifici) con l’autrice Atropo Kelevra, la direttrice dell’Archivio di Stato di Rovigo, Maria Volpato, la direttrice dell’Archivio di Stato di Livorno, Marianna Volpin e del direttore di Officina Meningi, Valentino Sergi.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM, RESTA AGGIORNATO SUI NOSTRI CONTENUTI E COMMENTA CON NOI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5447 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.