American McGee’s Alice diventa una serie TV

Alice come non l'avete mai vista

American McGee's Alice diventa una serie TV

Un tempo ritenuto impossibile da adattare, la serie TV basata sul videogioco American McGee’s Alice sta finalmente prendendo vita, grazie a Radar Pictures che ha incaricato lo sceneggiatore David Hayter (X-Men e X-men 2) di realizzare un adattamento televisivo in collaborazione con Abandon Entertainment.

American McGee’s Alice – La serie TV

Progettata dall’americano James McGee e di proprietà di Electronic Arts, American McGee’s Alice ha avuto anche un sequel nel 2011 chiamato Alice: Madness Returns e si basa sui romanzi di Lewis Carroll Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò (conosciuto anche solo Attraverso lo specchio).

L’adattamento televisivo inizierà dopo che Alice avrà fatto ritorno dal viaggio allo Specchio, la sua casa è stata bruciata e i suoi genitori sono morti nell’incendio. Alice è l’unica sopravvissuta al terribile incidente“, spiega il sito THR. “Dopo ripetuti tentativi di suicidio, viene rinchiusa in un istituto psichiatrico e si sta lentamente deperendo prima di essere richiamata di nuovo nel Paese delle Meraviglie dal Bianconiglio. Ma questa volta è un Paese delle Meraviglie diventato cupo e cruento. L’unica possibilità per Alice di ristabilire la sua pace mentale e scoprire di più sulla morte dei suoi genitori è combattere attraverso il Paese delle Meraviglie e liberarlo dai poteri del male“.

Hayter ha dichiarato in una dichiarazione: “La serie di giochi Alice and Alice: Madness Returns di American McGee è una rivoluzionaria rivisitazione del racconto classico. Ti porta nel cuore di un Paese delle Meraviglie corrotto e getta luce in angoli oscuri che il mondo non ha mai visto. Sono oltremodo entusiasta di portare questo mondo di follia e meraviglia a un pubblico globale“.


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4081 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento