Midian Design – Intervista Esclusiva

A tu per tu con Midian Design

Midian Design - Intervista Esclusiva

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato di Building Cities, il nuovo progetto di Midian Design. Ora, grazie alla disponibilità di Danilo e di tutto il team italiano, abbiamo potuto conoscere qualcosa di più su Midian Design e sui loro progetti, grazie a questa intervista esclusiva.

Midian Design – Intervista Esclusiva

NerdGames: Grazie mille per questa opportunità. In breve, potete raccontarci chi è Midian Design?
Midian Design: Grazie a te Samuele! La Midian Design nasce un decennio fa, la mia passione per le avventure grafiche old school come Monkey Island ed Indiana Jones mi portò a sviluppare alcuni titoli che ebbero anche la fortuna di arrivare su Steam, grazie ad un accordo con la Screen7 conosciuta per The Cat Lady. Mi occupavo di tutto, creazione di storia, grafica, musica, programmazione. È stata una bella esperienza ed avventure come Doc Apocalypse e The Apotheosis Project mi hanno dato molte soddisfazioni! Conclusa quest’esperienza in solitaria decisi assieme a Matteo e Livia di cambiare target e passare ai giochi da tavolo e di carte.

NerdGames: Una società italiana nel mondo dei giochi in scatola. Qual è stata la vostra esperienza? Avete incontrato difficoltà?
Midian Design: Le difficoltà sono appena iniziate e per ora ci sono solo quelle! Purtroppo essere sconosciuti, piccoli ed al primo lavoro in un mare di colossi con centinaia di uscite al mese è molto difficile. La passione non basta e per molti versi è l’unica cosa a tenerti a galla, le soddisfazioni sono ben lontane. Riuscire a catturare l’attenzione delle persone, se il prodotto vale, non è difficile. È difficile avere la loro fiducia. Non siamo la CMON o la Awaken Realms che in 2 ore vedono un progetto finanziato (anche se quei 40k da raggiungere sono fittizi, come ormai tutti sappiamo), e quindi ci ritroviamo con un progetto su kickstarter seguito da 800 persone ma solo 63 dopo 2 settimane ci hanno accordato il pledge. Il progetto sarebbe partito dopo qualche giorno se la gente avesse avuto fiducia, se sapesse chi siamo. Ma è ovviamente un cane che si morde la coda, come il famoso cartello “Cercasi apprendisti con esperienza!” 🙂

NerdGames: Building Cities è il vostro progetto attualmente attivo su Kickstarter. Cosa potete dirci del gioco?
Midian Design: È la seconda possibilità per Building Cities, il primo Kickstarter richiedeva un goal enorme per una casa alle prime armi, e così abbiamo deciso di riproporlo senza miniature (ora solo dei files .stl stampabili a piacimento del backer) ma con degli standees. E cosa più importante, ora in una scatola il gioco è per 1/4 persone, prima invece 1 scatola era single player e servivano 4 scatole per giocare in 4. Come già detto è estremamente apprezzato, i commenti che riceviamo sono ottimi, ma si torna al discorso della fiducia fatto poco sopra, raggiungere 800 backers per un goal di 43.300 Euro dove nessuno ci conosce, è un’impresa non da poco.

NerdGames: Quali sono stati le fonti di ispirazione per la creazione di Building Cities? È sbagliato dire che c’è molto di Sim City?
Midian Design: Sim City e Cities:Skylines! Quest’ultimo ha a sua volta una versione board game, e giuro che in molti ci hanno detto che il nostro Building Cities è “più Cities Skylines di Cities Skylines”! La cosa ci ha fatto sempre sorridere e riempito di gioia, chi ha provato il Print and Play ha apprezzato le meccaniche più vicine ad un gioco per PC che a un gioco da tavolo come vengono intesi oggi. Costruire le strade, cercare tile dopo tile di non fare pasticci, di pianificare la costruzione di tutti i quartieri avendo sempre a mente il goal finale, gli imprevisti, le lotte tra sindaci…

NerdGames: Oltre a Building Cities, avete altri progetti in cantiere?
Midian Design: Sì, diversi. Moongates è un board game fantasy che prende spunto da Ultima Online e Diablo (si, ancora una volta, come Building Cities un’idea che parte dai giochi per PC), quindi libera esplorazione (sandbox) e combattimenti veloci. Kerubim è un board game cooperativo che avrà delle miniature a differenza degli standees di Moongates, ed una storia enorme ricca di scelte profonde, più vicino a ciò che in questi ultimi anni è presente sui tavoli dei giocatori. Ma prima di passare a progetti così impegnativi (per richiesta in termini monetari su kickstarter, ovviamente), a breve mostreremo Eskaton, un gioco di carte sui Robots (giapponesi).

NerdGames: Come nasce e come si sviluppa l’idea di un nuovo gioco in scatola?
Midian Design: Le idee sono tante. Scelta quella ritenuta migliore la prima domanda è: “C’è già? Esiste qualcosa di simile?” La seconda: “Può piacere?” Il terzo step ovviamente è la stesura su carta di un’idea di base, e la creazione di un prototipo fatto di cartoncini e tanti post-it. Seguono giorni di smussamenti e test, e di realizzazione al PC da parte mia di modellini o miniature.

NerdGames: Quali sono gli obiettivi futuri di Midian Design?
Midian Design: Farsi conoscere, in primis. Come già detto più volte ormai, è la cosa principale. Non è stato facile costruire la rete di persone che servono per arrivare a completare un prodotto che deve raggiungere i tavoli di tutto il mondo: avere un’idea e svilupparla non basta, devi contattare e vagliare le varie industrie che producono scatole, carte, miniature; chi si occuperà del viaggio via mare dei containers, chi smisterà gli ordini dei backers. Ormai abbiamo messo alle nostre spalle tutte queste fasi, sappiamo come produrre qualcosa di valido, cercheremo quindi di arrivare ad ogni persona interessata ai nostri prodotti in modo quasi capillare. Abbiamo preso determinate decisioni per Eskaton e a breve, quando la versione base sarà completa prima del prossimo kickstarter, cercheremo di raggiungere quante più persone possibili tra print and play e copie fisiche del gioco. Solo dopo che il nome del prodotto sarà girato a sufficienza ed in migliaia avranno avuto l’occasione di giocarlo allora penseremo ad una nuova campagna. Quindi, appena il pacchetto regalo sarà pronto busseremo alla vostra porta, a presto ed ancora grazie per l’intervista!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3334 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD ✊🏻🎮

Lascia un commento