Comicon Bergamo: annunciati nuovi ospiti e novità

Dal 23 al 25 giugno

Comicon Bergamo: oltre 28.000 visitatori

Mancano pochi giorni all’arrivo della prima edizione di COMICON Bergamo, che si svolgerà dal 23 al 25 giugno alla Fiera di Bergamo – e con eventi in città a Bergamo e Brescia – per tre giorni di fumetti, giochi, videogiochi, anime e manga, cinema e serie tv, che si inseriscono nel programma ufficiale della Capitale Italiana della Cultura 2023.

Comicon Bergamo – Ospiti e Novità

Il programma dell’International Pop Culture Festival continua ad arricchirsi con imperdibili novità: si parte con “Scottecs Gigazine”, la nuova rivista mensile di Sio che sarà pubblicata dalla neonata casa editrice Gigaciao fondata da Sio, Dado, Fraffrog e Giacomo Bevilacqua. “Scottecs Gigazine” arriverà in edicola il 5 luglio, ma sarà presentata e venduta in anteprima proprio a COMICON Bergamo!

La sezione Cinema e serie TV si prepara al debutto con fitto calendario di incontri con ospiti come Michele Posa e Luca Franchini – il Bardo e il Godzilla – da oltre vent’anni le voci del wrestling in Italia e attualmente in onda con i principali show WWE sulle frequenze di DMax e di Discovery+. Hanno commentato tre WrestleMania dal vivo dagli States e raccontato le gesta di campioni come John Cena, Eddie Guerrero, The Undertaker, The Rock, Roman Reigns, Rey Mysterio e mille altri 

Si continua con l’incontro con due veri guru del doppiaggio che racconteranno come si crea la magia italiana dei cinecomics della Marvel con dimostrazioni pratiche dal vivo! A parlarne Marco Guadagno (Direttore del doppiaggio di tutti i film Marvel) e Massimiliano Manfredi (voce di Thor), l’attrice e doppiatrice Arianna Craviotto e la traduttrice Svet.

Non può mancare il tema dell’Intelligenza Artificiale: le macchine prenderanno il sopravvento e bisognerà mandare qualcuno indietro dal futuro per salvare l’umanità o magari… no? Se ne parlerà durante due incontri, sabato e domenica, con 151 eg, CineCinzia, Victor Laszlo, Paolo Bernardelli, Francesco Grisi, Gabrielle Croix, Alessandro Redaelli, Matteo Corradini, Lorenzo Longoni, Slim Dogs.

Il 14 luglio 2023 uscirà in Giappone How Do You Live?, il nuovo film del maestro Hayao Miyazaki, mentre alcuni dei  suoi capolavori  torneranno al cinema in Italia nel corso dell’estate con la rassegna “Un mondo di sogni animati”. Sommobuta, Caverna di Platone, 151eg, Uippo e CineCinzia ripercorreranno insieme la straordinaria carriera di questo artista che regala sogni da oltre 50 anni. A seguire sarà proiettato il film Il castello nel cielo.

La sezione Asian Village ospiterà i seguitissimi content creator Nicolò Balini (Human Safari) e B.O.B (Beyond Ordinary Borders) che, attraverso le proprie esperienze, porteranno il pubblico alla scoperta del Giappone.

Per celebrare l’uscita di Final Fantasy XVI (disponibile dal 22 giugno 2023 in esclusiva su PlayStation 5) – il prossimo capitolo standalone di una delle saghe più amate e giocate nel mondo dei videogame, che ora include per la prima volta in assoluto per il franchise il doppiaggio in italiano, ci sarà un panel speciale che vedrà la partecipazione dei doppiatori italiani Alessandro Capra (Clive Rosfield) e Katia Sorrentino (Benedikta Harman) e di Sabaku, Cydonia e Phenrir Mailoki. Il panel includerà un messaggio esclusivo di Naoki Yoshida, Producer di Final Fantasy XVI, realizzato appositamente per il pubblico di COMICON. 

Tra gli ospiti più attesi ci saranno: Mirka Andolfo, che ha realizzato il poster del festival, il maestro Disney Giorgio Cavazzano, Magister di COMICON 2023, Leo Ortolani, Tanino Liberatore, Milo Manara, Matteo De Longis, Roby, Sabaku, Cydonia, Claudio Di Biagio e Roberto Vitale, l’autore della seguitissima pagina Foto che hanno segnato un’epoca che porterà in anteprima il libro Le foto che hanno segnato un’epoca. Cronaca nera, dal 27 giugno in libreria per Becco Giallo.

Ampio spazio sarà dato alle mostre con Milo Manara: Vite d’artista. Da Caravaggio a Fellini, che sarà visitabile dal 22 giugno al 10 settembre presso l’Ex Chiesa della Maddalena di Bergamo, dove saranno esposte in anteprima mondiale le tavole tratte dal suo ultimo lavoro Il nome della rosa.

Si prosegue con la mostra Le ragazze non sanno disegnare. Venti donne del fumetto raccontano il femminile, visitabile dal 23 giugno al 24 settembre presso il Mo.Ca – Centro per le nuove culture di Brescia. Le autrici esposte: Chiara Abastanotti, Bianca Bagnarelli, Barbara Baldi, Iris Biasio, Laura Camelli, Lorena Canottiere, Sara Colaone, Patrizia Mandanici, Leila Marzocchi, Arianna Melone, Alice Milani, Lorenza Natarella, Wally Pain, Rita Petruccioli, Cristina Portolano, Silvia Rocchi, Martina Sarritzu, Laura Scarpa, Alice Socal e Zuzu.

E ancora, le mostre presenti all’interno della Fiera di BergamoI mondi elastici di Giorgio Cavazzano; Simone Bianchi. La musica dei corpi; Fumetti di Menare. La grande antologia delle mazzate; PLAN À 3. La bande dessinée francophone européenne; Sherlock Holmes tra cinema e teatro. Rarità e memorabilia del più grande investigatore di tutti i tempi; Giuseppe Camuncoli. Da Spider-Man a Star Wars  e altre ancora.

Infine, la musica con i concerti di Cristina D’Avena con la Bim Bum Bam Band, Immanuel Casto con Romina Falconi, la cantante giapponese Mion al suo primo concerto in Italia e altri ospiti.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM E RESTA AGGIORNATO IN ANTEPRIMA SUI NOSTRI CONTENUTI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5353 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Lascia un commento