Cluedo si rifà il look in una nuova versione

Tante novità per un grande classico

Cluedo si rifà il look in una nuova versione

Chi ha ucciso Dottor Black? È con questa classica domanda che Hasbro invita tutti a risolvere il mistero del celebre gioco da tavolo Cluedo, l’unico ricco di suspense adesso graficamente rivisitato. L’azienda leader mondiale nell’intrattenimento ha, infatti, annunciato che – con l’arrivo del nuovo anno – l’iconico gioco in scatola che permette a tutti di risolvere misteri e giocare nei panni di un super detective, si è rifatto il look e ha subito un profondo aggiornamento che combina la classica giocabilità di Cluedo a un forte restyling sia grafico sia della trama originale. Per essere al passo coi tempi, l’affascinante Villa Tudor è stata del tutto modernizzata e gli elementi del gioco adesso sono tutti super dettagliati.

Cluedo – La nuova versione

Quando i sei ospiti, accuratamente selezionati, arrivano alla sontuosa Villa Tudor del Dottor Black dopo aver ricevuto il suo misterioso invito, nessuno sa bene cosa aspettarsi. Ma quando il padrone di casa viene trovato morto dopo aver rivelato un sinistro piano di ricatto durante la cena, la pressione per risolvere il mistero si fa sentire. Il nuovo Cluedo è un gioco di mistero con delitto, straordinariamente rivisitato, con un cast straordinario, un’ambientazione lussuosa e una trama inedita. I giocatori possono scegliere di impersonare Miss Scarlett, il Colonnello Mustard, il Sindaco Green, la Chef White, l’Avvocatessa Peacock o il Professor Plum e sfidare gli altri giocatori a risolvere il caso raccogliendo prove e restringendo, indizio dopo indizio, le alternative possibili fino ad arrivare alla soluzione dell’omicidio. Tutti i sospettati sono stati accuratamente rinnovati per rispecchiare il personaggio in un nuovo look, con una storia e un movente significativi, per coinvolgere sempre di più i giocatori nel mondo Cluedo e approcciare anche le famiglie con una chiave di lettura e una modalità di gioco intrigante e moderna.

Per anni i misteri di Cluedo hanno entusiasmato i fan di tutto il mondo con innumerevoli interrogatori, rendendolo un cult dell’intrattenimento capace di creare momenti iconici tipici della cultura pop. Adesso, invece, il restyling lo avvicina al suo nuovo pubblico riflettendo con dovizia di particolari i tempi moderni“, ha dichiarato Adam Biehl – SVP & General Manager Hasbro Gaming, che continua: “questo nuovo ed entusiasmante capitolo porta a un’immersione ancora più profonda nel gioco e nella storia, poiché i giocatori si ritrovano a vivere in maniera ancora più forte e reale un’intricata esperienza di mistero e risoluzione del celeberrimo caso“.

Il nuovo tabellone di Cluedo, infatti, offre ai giocatori una vista panoramica ancora più intricata, lussuosa e graficamente d’impatto di Villa Tudor. La scatola è stata progettata per somigliare alla scrivania del Dottor Black, ricoperta di indizi e prove, dando ai giocatori la possibilità di scoprire sempre nuove informazioni necessarie per svelare il mistero, compresi fronte e retro della scatola. I personaggi sono stati del tutto aggiornati e perfezionati, mentre le armi del delitto adesso sono accuratamente scolpite e in metallo, con finiture dorate dalla texture più ricca, per una sensazione ancora più accattivante ed esteticamente piacevole.

E non finisce qui, continueranno ad arrivare tantissime altre novità, il 2023 è l’anno del Cluedonuove versioni con appassionanti modalità di gioco inedite, strabilianti esperienze virtuali con scioccanti colpi di scena e incontri interessanti che trasporteranno istantaneamente tutti in un misterioso mondo parallelo. Il primo indizio potrebbe arrivare a brevissimo, vanno drizzate le orecchie e tenuto d’occhio il nuovo profilo Instagram @officialcluedo.it, l’unica fonte ufficiale e attendibile!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4364 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento