Monopoly: al via l’operazione Doppia Probabilità

al fianco delle piccole e medie imprese

Monopoly: al via l'operazione Doppia Probabilità

Dopo aver fatto compagnia a milioni di italiani durante svariati lockdown, vista la natura del gioco e il suo DNA, per Monopoly è arrivato il momento di attivarsi e mettere in pratica quanto appreso in oltre 86 anni di appassionanti sfide. Forte del grande senso di comunità che l’Italia riesce a esprimere ogni qual volta diventi necessario rimboccassi le maniche per ripartire, l’operazione Monopoly Doppia Probabilità ha l’obiettivo di donare concretamente una rinnovata fiducia a tutte quelle piccole realtà imprenditoriali in evidente difficoltà.

Monopoly Doppia Probabilità

Saranno gli stessi appassionati del gioco in scatola a farlo: tra il 5 marzo e il 30 aprile, infatti, chiunque potrà acquistare il suo Monopoly preferito tra le versioni Monopoly ClassicoMonopoly Super Electronic Banking o Monopoly La Rivincita dei Perdenti, andare su Monopoly.hasbrocommunity.it e scoprire immediatamente con pochi click se hanno vinto buoni digitali, del valore che va dai 50 ai 500 euro per tornare a fare shopping a cuor leggero, sostenendo tutte quelle attività commerciali (ristoranti, trasporti, servizi per la persona, abbigliamento, alimentari, negozi di giocattoli, librerie ecc.) che non stanno vivendo un buon momento per cause di forza maggiore. Ma non solo: tutti i partecipanti, anche chi non ha avuto la fortuna di vincere i buoni digitali, parteciperanno a un’estrazione finale che assegnerà al fortunato vincitore 5mila euro da “omaggiare” a un’attività commerciale “del cuore” a cui si è particolarmente legati. Chi beneficerà della donazione potrà utilizzarla per interventi concreti utili a migliorare la situazione dell’attività commerciale, dall’acquisto di attrezzature e macchinari vari alle stesse materie prime o le utenze.

Un sostegno concreto, un gesto simbolico ma significativo per lanciare un messaggio di speranza a tutta la nazione. È l’Italia che vuole ripartire dal VIA! e che crede fortemente nella ripresa, tanto da dar vita a una raccolta fondi parallela che permetterà di destinare ulteriori 10mila euro ad altre piccole realtà commerciali e artigianali che stanno accusando il colpo dopo oltre un anno di incertezze. Una gara di solidarietà firmata Criptalia, piattaforma digitale regolamentata per il finanziamento alle imprese in crowdlending, che ha coinvolto attivamente il suo corposo network di aziende e di business angel per promuovere la causa di Mr. Monopoly. Per partecipare all’estrazione, dal 5 marzo al 30 giugno, tutte le piccole attività commerciali e artigianali d’Italia potranno candidarsi su Monopoly.hasbrocommunity.it e raccontare la loro esperienza, facendo emergere la voglia di rivalsa tipica degli italiani che non intendono mollare il colpo e che son sempre pronti a riconquistare il proprio futuro. Tra le migliaia di partecipanti attesi che si iscriveranno all’iniziativa, verranno sorteggiate altre due attività imprenditoriali che hanno fronteggiato le difficoltà degli ultimi tempi, che si aggiudicheranno 5mila euro ciascuno sempre con lo scopo di dare una mano concreta nel day by day, che si tratti di forniture o di una ristrutturazione utile a tornare sul mercato più forti di prima.
 
Dopo ben 86 anni di storia e di successi, Monopoly, il gioco in scatola di contrattazione e simulazione imprenditoriale più giocato e venduto al mondo, raduna la sua enorme community di amanti del gioco e si mette in prima linea per compiere un gesto concreto verso le piccole e medie imprese, il cuore dell’economia italiana, che stanno accusando il colpo dopo un 2020 per niente confortante. Ecco come rinsaldare quel senso di comunità e appartenenza, tanto forte quanto necessario, che ha sempre contraddistinto l’Italia. Anche attraverso il gioco potremmo sentirci uniti in una piccola, ma importante missione che punta alla solidarietà e alla speranza, valori tipici del nostro Paese.


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3745 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento