Left Right Dilemma – Recensione

Destra o sinistra, questo è il dilemma

Left Right Dilemma - Recensione

Left Right, questo è il dilemma. Ci perdoni Shakespeare ma è tempo di aggiornare i dilemmi umani e passare dal teatro al tavolo. Left Right Dilemma è un party game per adulti distribuito da Asmodee – che ringraziamo per la copia review – che vi farà scordare i grandi dilemmi che hanno caratterizzato il genere umano, tipo dove andiamo, da dove arriviamo etc. e vi proporrà le vere domande a cui è ormai necessario dare una risposta, come se andare in esilio in Kenya o in Alaska, oppure quale sia la cosa peggiore da dire a un bambino o ancora se preferite nuotare con i delfini o Brad Pitt.

SCHEDA LEFT RIGHT DILEMMA

Contenuto

  • 200 carte
  • 1 plancia in tre pezzi
  • 6 dischi
  • 1 regolamento

Left Right Dilemma – La nostra recensione

L’inverno è alle porte, le montagne si stanno riempiendo di neve e la stagione sportiva invernale sta per iniziare. Indossate gli sci e preparatevi alla vostra discesa e raggiungete la baita a valle. Left Right Dilemma è un divertente party game dove uno di voi, rispondendo segretamente a tre domande (o per meglio dire, dilemmi) e vestendo i panni dello sciatore, farà un percorso che lo porterà a scegliere una delle 6 baite in fondo al percorso. Gli altri giocatori invece non staranno lì a guardare ma dovranno riuscire a indovinare la destinazione corretta dello sciatore di turno. Non temete, avrete la possibilità di confrontarvi prima di dare la vostra risposta e verificare se coincide con quella dello sciatore e capire quindi se avrete fatto un punto o meno.

E così, tra dilemmi più o meno provocanti ed espliciti (ribadisco che si tratta di un gioco per adulti) Left Right Dilemma scorre leggero proprio come una discesa sciistica. Il gioco prevede che la partita duri “solo” 6 turni ma sono pronto a mettere la mano sul fuoco che non vi fermerete e andrete avanti per il puro divertimento e giocare insieme. Le 200 carte fronte e retro forniscono 400 dilemmi e garantiscono ore e ore di gioco senza alcun problema mentre resta un po’ di rammarico per la brevità del gioco: avrebbe fatto sicuramente piacere avere un percorso più lungo o anche solo un paio di baite in più come opzioni finali. Allo stesso modo aumentare anche il numero di giocatori, senza esagerare, avrebbe potuto rendere più interessanti le partite.

Detto questo, se cercate un gioco divertente per il vostro gruppo Left Right Dilemma potrebbe fare al caso vostro ma assicuratevi che chi si siederà al tavolo con voi sia pronto e ben disposto a rispondere a domani VM18 altrimenti, purtroppo, il party game perde tutto il suo spirito.


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4364 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento