Stranger Things 3: ecco i libri ufficiali

Tra le pagine del sottosopra

Stranger Things 3 libri

Sperling & Kupfer ha pubblicato 3 libri imperdibili per gli appassionati e tutti coloro che vogliono scoprire Stranger Things, la serie TV firmata Netflix arriva ora alla sua terza stagione.

Stranger Things 3 – I libri

STRANGER THINGS
TUTTI I SEGRETI DEL SOTTOSOPRA. IL LIBRO UFFICIALE
pp. 224 euro 24,90
Un libro che permette ai fan di immergersi negli anni Ottanta, esplorare i lati segreti di Hawkins e della serie tv che è già diventata un cult. Arricchito da imperdibili fotografie e da sbalorditive illustrazioni originali, con contenuti inediti ed esclusivi, Stranger Things– Il libro ufficiale è una guida ai dietro le quinte delle prime due stagioni e oltre. Il libro contiene una prefazione dei creatori della serie, interviste esclusive agli attori, tutti i riferimenti culturali, la mappa di Hawkins, il dischetto con il codice Morse usato da Undici e qualche anticipazione sulla terza stagione.

Il romanzo prequel che svela la storia della madre di Undici, Terry Ives, e ciò che l’ha spinta a entrare nel progetto MKUltra:
SUSPICIOUS MINDS di Gwenda Bond 
pp 352 euro 17,90
Stati Uniti, estate 1969. A Hawkins, in Indiana, lo scienziato Martin Brenner si prepara a guidare una sperimentazione top secret finanziata dal governo valutando le cavie umane selezionate. Nessuna, a suo giudizio, è all’altezza, occorrono candidati speciali, come la bambina che ha portato con sé: ha solo cinque anni, un numero al posto del nome e doti così sorprendenti da rendere necessario un rigoroso protocollo di sicurezza.
Terry Ives è una ragazza curiosa e irrequieta che fa la cameriera per mantenersi. Quando viene a sapere che l’università è in cerca di volontari per un ambiguo esperimento psichiatrico, sente che c’è dietro qualcosa di importante e decide di partecipare. Non sa ancora che rischia di diventarne vittima. Perché dietro il progetto MKULTRA si nasconde una pericolosa cospirazione, e a Terry non basterà il suo coraggio per combatterla. Occorrono forze sovrumane, come quelle di una bambina che vive nascosta in un laboratorio, ha solo cinque anni e un numero al posto del nome: Otto.

Il romanzo prequel che indaga il passato di uno dei personaggi più amati, lo sceriffo Jim Hopper:
BUIO SULLA CITTÀ di Adam Christopher
pp 400 euro 17,90
Hawkins, Natale 1984. Il capo della polizia Jim Hopper ha sempre odiato questo momento dell’anno: troppo dolorosi i ricordi, troppo pesante la solitudine. Ora, però, tutto è cambiato, con lui c’è Undici, e Hopper, dopo averla salvata, vuole darle serenità e protezione. Ma la sua figlia adottiva sembra avere altro in mente. Ha trovato nello scantinato una scatola con su scritto «New York» e ha tutta l’intenzione di non dargli tregua finché Hopper non le racconterà tutto. Tutta la verità che lui ha cercato di dimenticare, la porta segreta sul suo passato.
New York, estate 1977. Reduce dal Vietnam, Hopper è riuscito a ricostruirsi una nuova vita: ha una moglie e una bambina che adora, un posto da detective alla squadra Omicidi. Quando la città viene sconvolta da una brutale scia di delitti, compiuti con lo stesso macabro rituale, Hopper si mette sulle tracce di uno sfuggente serial killer. È disposto a tutto pur di risolvere il caso, finchè, proprio a un passo dalla verità, un black-out avvolge la Città che non dorme mai, gettando Hopper in un abisso da cui nessuno può riemergere indenne.

Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3283 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD ✊🏻🎮

Lascia un commento