Ecco Bring to Light: l’horror game che misura le pulsazioni

Un horror ad hoc per il tuo cuore

Ecco Bring to Light: l'horror game che misura le pulsazioni

Nel vasto mondo videoludico, in particolar modo quello dei giochi horror, esiste un titolo decisamente curioso: Bring to Light. Sviluppato dallo studio canadese Red Meat Games, questo horror game ha la particolarità di utilizzare un cardiofrequenzimetro per “migliorare le esperienze di gioco dei giocatori”.
Ecco Bring to Light: l'horror game che misura le pulsazioni

Bring to Light – Le caratteristiche

Come spiegato dalla software house in un comunicato, Bring to Light cambierà in maniera dinamica a seconda delle frequenze cardiache registrate. Questo aumenterà o diminuirà a seconda della scena vissuta nel gameplay e influenzerà quindi il susseguirsi o meno di questi eventi, creando così un’esperienza horror ad hoc.
I giochi horror sono spaventosi ma in modi diverse e per persone diverse. L’uso di un cardiofrequenzimetro ci consente di scoprire quali fattori scatenanti spaventeranno i singoli giocatori e useremo quindi un’IA personalizzata.” ha dichiarato Keith Makse, CEO di Red Meat Games “Possiamo cambiare il gioco in tempo reale per renderlo più o meno spaventoso, secondo necessità. Un gioco horror biometricamente migliorato dovrebbe permetterci di creare uno dei titoli più spaventosi di sempre”.
L’arrivo di Bring to Light è previsto per quest’anno su PC, console e sistemi VR.

“Geek-Store”


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3556 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento