Dead or Alive 6: tre combattenti tornano nel roster

Tutti i dettagli!

Dead or Alive 6: tre combattenti tornano nel roster

Aria di rivoluzioni per Dead or Alive 6. In un nuovo comunicato KOEI TECMO Europe ha annunciato infatti il ritorno di tre combattenti e l’arrivo di un nuovo ring.

Dead or Alive 6: tre combattenti tornano nel roster

Questi ultimi sono Bass, Tina e Mila e saranno protagonisti di una nuova storyline “che aiuterà ad introdurre nel gioco una nuova organizzazione di professional wrestling” e, soprattutto, una novità: un ring elettrificato.

Dead or Alive 6 – grandi ritorni e novità

Noto anche come “The King of the Ring”, Bass è un wrestler professionista “noto per il suo potere distruttivo e per le sue tecniche versatili” nonché anche padre di Tina. Quest’ultima, nota anche come “The Superstar of a Thousand Dreams”, padroneggerà alcune delle tecniche più versatili di suo padre, compreso anche un nuovo slam esplosivo aggiunto al suo repertorio. Tina, però, non è l’unica donna ad aggiungersi a Dead or Alive 6: nella line-up ci sarà anche Mila. Soprannominata “The Hot-Blooded Champ“, Mila è descritta come “un’artista marziale nota per le sue tecniche di combattimento e per la sua esperienza nel gioco ‘ground-and-pound’ che spera possa rivelarsi fruttuoso per sconfiggere il suo rivale di lunga data, Bass”.

Il trio è fondamentale per il nuovo stage di Dead or Alive, The Muscle, la nuova organizzazione di wrestling professionale di Bass e Tina. “All’interno del ring, non solo l’azione sarà veloce e feroce, ma le corde ad anello saranno elettrificate, mentre i pilastri d’acciaio che circondano lo stage o sputano fuoco contro i guerrieri. Hai quello che serve per vincere?

Dead or Alive 6 sarà disponibile a partire dal 15 febbraio 2019 per PlayStation 4, Xbox One e STEAM. Chi volesse, nel frattempo può già effettuare il pre-order su tutte le piattaforme.
“Geek-Store”


Informazioni su Jessica Rivadossi 519 Articoli

Nata e cresciuta nel milanese, è appassionata di cinema e musica, ma anche serie tv addicted tanto che, quando ne trova una che la appassiona particolarmente, non riesce a trattenersi dal fare binge watching.

Lascia un commento