Gamewarez e PlayStation svelano esclusive Beanbag

In arrivo in estate

Gamewarez e PlayStation svelano esclusive Beanbag

Il produttore tedesco di Gamewarez ha annunciato una collaborazione Sony Interactive Entertainment Europe per lanciare esclusive Beanbag con licenza ufficiale da Sony Interactive Entertainment Europe.

Gamewarez – Le Beanbag PlayStation

Queste beanbag sono disponibili in due versioni: X-Ray Edition in materiale robusto e resistente allo strappo con stampe digitali in bianco e nero e Vivid Edition in una versione blu-arancione.

Corrispondono in forma e caratteristiche alle classiche beanbag di Gamewarez. Le tasche laterali espandibili offrono spazio sufficiente per le attrezzature da gioco, controller, giochi, snack o bevande. Il pratico supporto per cuffia è una caratteristica ben nota della serie Classic e garantisce un pratico stivaggio.

All’interno sono pieni di perline in EPS privi di polvere che si adattano perfettamente al corpo dell’utente beanbag. Insieme allo schienale stabile, questo materiale garantisce una posizione di seduta eretta e confortevole in qualsiasi momento. Grazie al materiale in poliestere, i beanbag sono molto elastici e si adattano morbidamente al corpo. Il design di entrambe le varianti include anche stampe di grandi dimensioni degli iconici simboli PlayStation.

André Hollerith, direttore marketing e vendite di Gamewarez, annuncia: “Siamo molto orgogliosi di rilasciare questi beanbag speciali insieme a Sony Interactive Entertainment Europe. Per un’etichetta piccola e giovane come Gamewarez, questo è davvero un sogno che diventa realtà di cui non abbiamo nemmeno osato pensare quando abbiamo fondato la nostra azienda.”

I beanbags con licenza ufficiale saranno disponibili nell’estate 2019 a un prezzo di vendita di circa 139,90 €.


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4305 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento