PES 2019: disponibile il Data Pack 2.0

Tutte le novità in arrivo!

PES 2019: disponibile il Data Pack 2.0

Il Data Pack 2.0 di PES 2019 è finalmente disponibile, gratuitamente, per il download e per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC (STEAM).

PES 2019: disponibile il Data Pack 2.0

A dare la notizia è Konami Digital Entertainment B.V., svelando delle importanti novità in arrivo. Il nuovo Data Pack 2.0 includerà più di 100 visi aggiornati dei giocatori oltre a nuovi stadi e una nuova serie di scarpini da calcio.

PES 2019 – tutte le novità in arrivo nel Data Pack 2.0

Tra le altre novità, come precedentemente annunciato, il Data Pack conterrà anche il celebre Stadio Louis II (come annunciato a luglio) grazie alla partnership con l’AS Monaco: questo sarà riprodotto in ogni minimo dettaglio “sia nella modalità diurna che in quella notturna”, insieme alla nuova eFootball.Pro Arena che verrà utilizzata, invece, nelle prossime competizioni eSport. Come se non bastasse, il nuovo Data Pack 2.0 vedrà anche numerosi miglioramenti per quanto riguarda il gameplay, focalizzati principalmente sull’intelligenza artificiale grazie a nuove soluzioni offensive per gli attaccanti controllati dal computer, ma anche sull’IA del portiere nell’uno contro uno, nei tiri a pallonetto, nei colpi di testa e nel posizionamento dei difensori. Ultimo ma non meno importante, come già spiegato il nuovo contenuto introduce novità anche per quanto riguarda gli scarpini da gioco: questo riguarda i tre marchi sportivi Nike, adidas e Puma, i cui modelli sono stati aggiornati in modo da rendere l’aspetto dei giocatori ancora più “fedele alla realtà”.

PES 2019 è già disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC (STEAM) in due versioni fisiche: una con Philippe Coutinho per la versione standard e una con David Beckham per la Special Edition.

“Geek-Store”

Informazioni su Jessica Rivadossi 351 Articoli

Nata e cresciuta nel milanese, è appassionata di cinema e musica, ma anche serie tv addicted tanto che, quando ne trova una che la appassiona particolarmente, non riesce a trattenersi dal fare binge watching.

Lascia un commento