Slightly Mad Studios al lavoro su Mad Box, una nuova console

Mad Box

Slightly Mad Studios console

Slightly Mad Studios, lo sviluppatore di Project Cars 2 e Need for Speed: Shift, sembra intenzionato a entrare nel business dell’hardware. In un tweet, il CEO di Slightly Mad Studios Ian Bell ha annunciato infatti la console per videogiochi Mad Box.

La console Mad Box

La testata internazionale Variety ha parlato con Bell per ulteriori dettagli, e sembra che i piani di Slightly Mad siano piuttosto ambiziosi. Secondo l’amministratore delegato, la software house vuole creare una console di fascia alta che supporterà la maggior parte delle cuffie VR, eseguirà giochi a 120 FPS e sarà potente come un “PC molto performante da 2 anni a partire da ora“. Bell ha anche detto a Variety che Slightly Mad ha già diversi investitori interessati, anche se per il momento non ha offerto ulteriori specifiche o piani aziendali. Secondo i piani previsti, Mad Box uscirà in circa tre anni.


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4194 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento