Tante novità per il mondo Pokémon

Videogame e Gioco di Carte Collezionabili

Tante novità per il mondo Pokémon

The Pokémon Company International ha annunciato venerdì 2 febbraio i leggendari protagonisti della prima distribuzione di quest’anno e la pubblicazione della nuova espansione del Gioco di Carte Collezionabili. Ora gli Allenatori potranno far visita a un negozio GameStop che partecipa all’iniziativa per ricevere i Pokémon leggendari Dialga o Palkia per i loro giochi Pokémon Sole, Luna, Ultrasole e Ultraluna per console della famiglia Nintendo 3DS, fino a esaurimento scorte. Intanto, anche la nuova espansione del GCC Pokémon è disponibile nelle edicole e nei negozi italiani e porta con sé tante carte inedite oltre a introdurre una meccanica di gioco del tutto nuova, quella delle carte stella prisma.
Tante novità per il mondo Pokémon

Le novità

Facendo visita a un negozio GameStop che partecipa all’iniziativa i giocatori potranno ricevere un codice segreto che potrà essere riscattato all’interno di Pokémon Sole, Luna, Ultrasole oppure Pokémon Ultraluna. Potranno così ottenere Dialga o Palkia nei propri giochi; quale di essi dipenderà dalla versione del gioco che stanno giocando. I codici per questa distribuzione sono disponibili a partire da oggi fino al 28 febbraio.

L’espansione

L’espansione Sole e Luna – Ultraprisma del GCC ospita più di 150 nuove carte, incluse cinque Ultracreature, 18 carte con illustrazione a figura intera e sei inedite carte stella prisma. Queste sono potenti carte che, se giocate nel modo giusto, daranno la possibilità di ribaltare le sorti di un incontro e che hanno effetti talmente potenti all’interno del gioco che ciascun giocatore potrà inserire una sola copia di ciascuna di esse piuttosto delle solite quattro.

“Geek-Store”


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3454 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento