Warhammer: Chaosbane, il primo video di gameplay commentato

Un primo sguardo al gameplay!

Warhammer: Chaosbane, il primo video di gameplay commentato

Bigben e Eko Software hanno svelato il primo video di gameplay commentato di Warhammer: Chaosbane, realizzato durante la demo mostrata in occasione della Gamescom 2018.

Warhammer: Chaosbane, il primo video di gameplay commentato

La missione del nuovo capitolo di Warhammer si svilupperò nelle fognature di Nuln, la capitale dell’impero invasa dai servi del Dio Chao Nurgle. “Qui incontriamo finalmente i primi due personaggi giocabili di Warhammer: Chaosbane, Konrad Vollen, capitano dell’Impero e specialista nel combattimento ravvicinato, capace di assorbire una grande quantità di danni, ed Elontir, Elfo Alto che dispone di devastanti attacchi a lungo raggio”.

Nei pochi minuti del video vengono mostrati alcuni aspetti chiave del gioco. Tra questi troviamo l’importanza della cooperazione tra classi di personaggi differenti ma ciascuno con le proprie caratteristiche e skill uniche. Queste ultime, mostrate nella clip, sono solo alcune delle 45 skill che ogni personaggio potrà ottenere durante l’avventura. Un altro aspetto mostrato nel trailer riguarda una meccanica unica di Warhammer Chaosbane, bloodlust. Questo è un devastante potere che permetterà ai giocatori di accedere a delle potentissime skill in grado di stravolgere l’esito di una battaglia.

Primo Action-RPG a svolgersi nel mondo di Warhammer, Warhammer: Chaosbane invita i giocatori ad immergersi nel Vecchio Mondo, ancora segnato dalla Grande Guerra contro il Chaos – sanguinoso conflitto svoltosi parecchi anni prima. I giocatori vestiranno i panni di umani, alti elfi, elfi silvani oppure dei nani, e scopriranno diverse iconiche località come la città di Praag, oppure ancora Nuln, capitale dell’Impero al tempo in cui Chaosbane è ambientato”.

Al momento Warhammer: Chaosbane è ancora in via di sviluppo e verrà rilasciato per console e PC nel 2019.
“Geek-Store”

Informazioni su Jessica Rivadossi 351 Articoli

Nata e cresciuta nel milanese, è appassionata di cinema e musica, ma anche serie tv addicted tanto che, quando ne trova una che la appassiona particolarmente, non riesce a trattenersi dal fare binge watching.

Lascia un commento