Dungeons&Dragons L’Onore dei ladri – Recensione

Per giocatori e non

Dungeons&Dragons L'Onore dei ladri - Recensione

Fughe spettacolari, incontri a suon d’ascia, maghi potentissimi, draghi e corti medievali: cosa si potrebbe volere di più da un film fantasy? Dungeons&Dragons, L’onore dei ladri vi catapulterà nell’universo fantasy medievale di D&D a seguire le peripezie di una banda di avventurieri un po’ goffi e molto simpatici. Che poi, forse, tanto goffi non si riveleranno.

Dungeons&Dragons, L’onore dei ladri – La nostra recensione

Partiamo dal ritmo, perché è pazzesco. Alcune scene sono davvero una scarica di adrenalina, l’inseguimento del druido, per esempio (in cui è bellissima anche la rappresentazione della classe) o lo scontro/inseguimento nel sottosuolo. Le scene di combattimento e le fughe sono così ben cadenzate che il film riesce a mantenere un ritmo perfetto per il genere avventura. Non ci sono tempi morti, ma nemmeno avrete l’impressione di scene che rischiano di “sovrapporsi” o girate di fretta. Insomma, c’è un giusto equilibrio.
Equilibrio che è dato dall’alternanza di scene dal tono più epico a momenti comici. Nel complesso infatti, per quanto l’avventura sia il cuore della vicenda, la dose di comicità è molto alta, strappando nello spettatore più di una risata. Così facendo, si rivela anche un ottimo film per le serate in famiglia.

I nostri avventurieri dovranno però affrontare anche momenti difficili, che li porteranno a confrontarsi con il passato e con i loro punti deboli. In questo modo, il film riesce ad aggiungere un elemento un po’ drammatico, dando uno spessore in più alla storia. E questo ci porta ad un altro aspetto che è riuscito benissimo: i personaggi. I personaggi, come l’ambientazione, possono essere analizzati da due punti di vista, quello dei giocatori e quello dei non giocatori.

Come non giocatori, vi ritroverete in un mondo fantasy curato nei dettagli, con delle ambientazioni in stile medievale molto ben curate e spettacolari. Così come potrete apprezzare i diversi personaggi. I protagonisti sono ben sviluppati, ognuno con un suo carattere, una storia e degli obiettivi personali. Durante le vicende poi sono portati ad affrontare delle sfide che li mettono a dura prova e li fanno crescere, rendendoli a tutti gli effetti dei personaggi a tutto tondo. Sono infatti complessi: come si evince dal titolo, gli avventurieri che seguiamo hanno un passato da ladri. E lo scopriamo subito, perché li conosciamo in galera. Eppure, sono anche gli eroi della storia. I cattivi “puri” ci sono, così come i buoni “puri”. Ma gli avventurieri che seguiamo, e con cui empatizziamo, portano in scena un concetto di bene/male con molte sfumature, evitando la trappola della banalità.

Da giocatori, beh che dire, credo che questo film vi piacerà da matti. I personaggi rappresentano perfettamente le classi a cui appartengono. Il paladino, per esempio, è perfetto: immaginate come dovrebbe essere secondo voi. Ecco, è esattamente così. Ma questo discorso vale un po’ per tutti, la caratterizzazione è fatta molto bene. Li vedrete e direte subito “ah, si, quello è un bardo” oppure “decisamente barbaro”. A questo si aggiunge l’ambientazione, in cui potrete riconoscere luoghi, personaggi e mostri. Infine, come anticipato, non mancano scene dal risvolto imprevedibile e comico. Voi giocatori avete già capito, vero?

Per uno spettatore “ignaro” queste si rivelano un gradito colpo di scena che aggiunge quel pizzico di imprevedibilità alle prove che i nostri eroi devono affrontare. Per un giocatore invece ricreano perfettamente l’atmosfera di una sessione: riconoscerete tutti i critici, siano essi un bel venti o, per la sfortuna dei nostri avventurieri, un terribile uno.

Un film d’avventura che piacerà a tutti gli appassionati di fantasy medievale, in cui azione, magie, scontri e creature vi faranno evadere piacevolmente dalla realtà. Per i giocatori di ruolo, e non solo di D&D, un must watch assoluto, per la perfetta caratterizzazione dei personaggi e delle scene, che vi daranno la sensazione di trovarvi nel mezzo di una sessione di gioco.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM E RESTA AGGIORNATO IN ANTEPRIMA SUI NOSTRI CONTENUTI!

Lascia un commento