Il castello nel cielo torna al cinema

Dal 27 luglio al 2 agosto

Il castello nel cielo torna al cinema

Continua la rassegna Lucky Red Un mondo di sogni animati che porta al cinema cinque capolavori del regista Premio Oscar Hayao Miyazaki. Dal 27 luglio al 2 agosto torna in sala Il castello nel cielo, uno dei più iconici film dello Studio Ghibli, scritto e diretto dal maestro dell’animazione giapponese.

Il castello nel cielo al cinema

Ne Il castello nel cielo emerge una delle più grandi passioni di Miyazaki: volare. Il regista ha disseminato le sue opere di riferimenti all’amore per il volo e per gli aerei, sia immaginando stravaganti mezzi di locomozione tra cielo e terra (ma anche acquatici, come in Ponyo sulla scogliera), sia coinvolgendo i suoi personaggi in spericolate situazioni. Con personaggi inarrestabili, corse a perdifiato, scorribande tra cielo e terra, scene d’azione con esplosioni, inseguimenti e inaspettati colpi di scena, Miyazaki riesce a intrecciare i nomi di Jonathan Swift e Jules Verne in una storia dalle atmosfere che ricordano quelle de L’isola del tesoro di Robert Louis Stevenson. Tutti elementi tipici dei suoi film, ma che si amplificano ne Il castello nel cielo grazie alla creazione di un incredibile mondo da esplorare, realizzato da disegnatori e illustratori come Kazuo Oga (responsabile dei magnifici fondali di Il mio vicino Totoro) e Katsu Hisamura (Devilman).

“Un mondo di sogni animati” continua per tutta l’estate: dal 10 al 16 agosto con Il mio vicino Totoro (35° anniversario), dal 24 al 30 agosto con Si alza il vento (10° anniversario). L’elenco delle sale è disponibile su www.studioghibli.it

Il castello nel cielo – Sinossi

La giovane Sheeta è tenuta prigioniera dal cinico colonnello Muska a bordo di un’aeronave diretta verso la fortezza Tedis. Durante il volo, in una notte rischiarata dalla luna, l’aeronave viene attaccata da una banda di pirati guidata dall’intrepida Dola, che vuole impossessarsi del ciondolo che la ragazzina porta al collo. Questo ha un valore inestimabile: permette di vincere la forza di gravità e localizzare la leggendaria isola fluttuante di Laputa, dove – si racconta – sono custoditi immensi tesori e un potere inimmaginabile. Sheeta riesce però a fuggire, finendo tra le braccia di un giovane minatore di nome Pazu che, da quel momento, decide di proteggerla unendosi a lei nella ricerca dell’isola e dei suoi misteri.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM E RESTA AGGIORNATO IN ANTEPRIMA SUI NOSTRI CONTENUTI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5334 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Lascia un commento