Shaun, vita da pecora: Farmageddon – il Film a settembre al cinema

Riuscirà Shaun ad evitare il Farmageddon?

Shaun, vita da pecora: Farmageddon – il Film a settembre al cinema

Dopo il successo mondiale di “Shaun, vita da pecora – Il Film”, la pecora più amata del cinema sta per tornare con una nuova avventura galattica e un titolo tutto nuovo: Shaun, vita da pecora: Farmageddon – il Film.

Shaun, vita da pecora: Farmageddon – il Film a settembre al cinema

Dopo aver svelato i poster ufficiali e un nuovo teaser trailer adesso, invece, sappiamo anche la data di uscita in tutte le sale cinematografiche italiane, iniziando così il conto alla rovescia. Save the date: Shaun tornerà a stupirci – tra effetti speciali e sorprese dell’altro mondo – dal prossimo 26 settembre. La pellicola – distribuita in Italia da Koch Media – è diretta da Richard Phelan e Will Becher, mentre è prodotta in partnership da AARDMAN ANIMATION e STUDIOCANAL.

Shaun, vita da pecora: Farmageddon – il Film, Sinossi

Strane luci sulla tranquilla città di Mossingham annunciano l’arrivo di un misterioso visitatore da una galassia molto lontana…
Quando l’ospite intergalattico – una birichina e adorabile extraterrestre di nome LU-LA – si schianta con il suo UFO proprio accanto alla fattoria di Mossy Bottom, Shaun non si lascia scappare l’occasione di vivere una nuova, fenomenale extra-avventura e parte in missione per riportare LU-LA a casa.
Grazie ai suoi astro-poteri, all’incontenibile simpatia e ai suoi ruttini di dimensioni galattiche, LU-LA   incanterà presto tutto il gregge. Shaun riporta la sua nuova amica aliena nella Foresta di  Mossingham per trovare la sua navicella perduta, ma non sa che una misteriosa agenzia governativa gli sta già alle calcagna. Riuscirà Shaun ad evitare un Farmageddon a Mossy Bottom prima che sia troppo tardi?

Informazioni su Jessica Rivadossi 519 Articoli

Nata e cresciuta nel milanese, è appassionata di cinema e musica, ma anche serie tv addicted tanto che, quando ne trova una che la appassiona particolarmente, non riesce a trattenersi dal fare binge watching.

Lascia un commento