A sign of Affection: collaborazione tra Star Comics e Crunchyroll

In arrivo l'ultimo episodio

La storia della principessa splendente arriva al cinema

A SIGN OF AFFECTION, la dolcissima storia d’amore di Yuki, studentessa universitaria sordomuta dalla nascita, e Itsuomiil senpai disposto ad imparare la lingua dei segni per lei, ha fatto breccia nei cuori di lettori e lettrici in tutta Italia fin dal primo volume. Da allora, la relazione dei due ragazzi si è evoluta e la storia si è arricchita di nuovi, memorabili personaggi. Alla fine è arrivato anche l’adattamento anime, trasmesso in simulcast su Crunchyroll a partire dal 6 gennaio 2024.

A sign of Affection

Anche in questo nuovo medium, A SIGN OF AFFECTION ha riscosso enormi apprezzamenti, con un rating di 4,9/5 sulla piattaforma di streaming calcolato sulla base di oltre 32.000 valutazioni del pubblico. Il 23 marzo andrà in onda su Crunchyroll l’ultimo episodio ed è qui che entra in gioco la partnership Star Comics X Crunchyroll, che celebrerà il successo della serie con la nuova A SIGN OF AFFECTION n. 1 ANIME VARIANT. Per gli spettatori dell’anime sarà l’occasione perfetta per immergersi nel manga originale di suu Morishita, già vincitore del Grand Prize all’undicesima edizione degli An An manga awards.

A SIGN OF AFFECTION n. 1 ANIME VARIANT sarà disponibile dal 23 aprile in fumetteria e sul sito Star Comics. I lettori che lo desiderano potranno preordinare la loro copia rivolgendosi direttamente alla propria fumetteria di fiducia. Inoltre, dal 1° al 30 aprile, ogni acquisto di almeno 30€ di manga dall’intero catalogo Star Comics presso le fumetterie di catena Star Shop e affiliate darà diritto a una tessera-abbonamento a Crunchyroll della durata di tre mesi, in omaggio.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM, RESTA AGGIORNATO SUI NOSTRI CONTENUTI E COMMENTA CON NOI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5605 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.