Edizioni NPE presenta Il silenzio dei vivi

un graphic novel tra giallo, noir e surreale

Il silenzio dei vivi - Recensione

«Il silenzio dei vivi», di Diego Di Dio e Francesco De Benedittis, pubblicato da Edizioni NPE. Un graphic novel che mescola il giallo, il noir, il surreale e l’onirico. La trama gialla è il pretesto per affrontare i demoni interiori del protagonista, il commissario Ettore. Una storia che scava nelle profondità della psiche umana.

ACQUISTA IL SILENZIO DEI VIVI

Il silenzio dei vivi

Sullo sfondo di una Napoli cupa e tormentata, si consuma una serie di misteriosi delitti. Il modus operandi, sempre identico, fa pensare che siano riconducibili a un unico assassino. “La strage dei sopravvissuti”, così la definiscono i giornali, in quanto tutte le vittime erano scampate a fatali tragedie familiari.
Ad indagare sul caso, il commissario di polizia Ettore, accompagnato da due soggetti immaginari: Bambino Pazzo e il Signor Nascosto. Emergeranno elementi del suo passato che, uniti alle ricerche sugli omicidi, condurranno a un finale inatteso.

In libreria dall’1 marzo.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM, RESTA AGGIORNATO SUI NOSTRI CONTENUTI E COMMENTA CON NOI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5357 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Lascia un commento