Funko lancia i Bitty Pop! in tutta Europa

In vendita dal 1° luglio

Funko lancia i Bitty Pop! in tutta Europa

Il 1° luglio Funko Europe lancerà in tutta Europa la sua attesissima serie Bitty Pop!, con le nuove figure collezionabili in formato micro che saranno disponibili online sul sito funkoeurope.com e presso rivenditori selezionati.

La serie Bitty Pop!

Presentati per la prima volta a gennaio durante la London Toy Fair, la più grande fiera dedicata a giochi, giocattoli e hobby del Regno Unito, i piccoli ma potenti Bitty Pop! in esposizione hanno dato ai visitatori la possibilità di vedere da vicino le figure da 2,5 cm, ispirate ai modelli collezionabili Pop! di Funko noti in tutto il mondo, che verranno lanciate con quattro incredibili linee amate dai fan: i personaggi dei classici Disney, Star Wars di Lucasfilm, nonché Harry Potter e DC Comics della Warner Bros.

Malcolm Ottley, Vicepresidente Senior del dipartimento Vendite globali, ha dichiarato: “Sapevamo fin dall’inizio che i Bitty Bop! costituivano un’idea eccezionale racchiusa in un formato mini. I Bitty Pop! stabiliranno un nuovo precedente nel settore delle figure collezionabili e ne siamo incredibilmente entusiasti! Per noi di Funko, è molto importante non soltanto aggiungere qualcosa di nuovo alla famiglia Pop!, ma anche offrire ai fan di tutto il mondo un altro modo per esprimere la propria passione.”

I nuovi modelli esclusivi saranno offerti in confezioni da 4 del costo di €16, con 16 personaggi collezionabili Pop! in miniatura disponibili in ciascuna delle serie pronte per il lancio. L’innovativa confezione dei Bitty Pop! potrà inoltre essere utilizzata anche come espositore, così i fan potranno collezionare ed esporre ovunque le proprie figure.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM E RESTA AGGIORNATO IN ANTEPRIMA SUI NOSTRI CONTENUTI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 5334 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito e inusuale. Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
#powertobenerd

Lascia un commento