Vampyr, l’IP di Dontnod, diventa una serie TV

Dal piccolo al piccolo schermo

Vampyr, l'IP di Dontnod, diventa una serie TV

Vampyr, l’IP creata da DONTNOD Entertainment e Focus Home Interactive, è stato opzionato dagli studi televisivi della FOX21 e potrebbe quindi diventare una serie TV, come riportato dalla testata Deadline. Lo sviluppo della seria avverrà con la collaborazione di Wonderland Sound and Vision e DJ2 Entertainment.

Vampyr, l’IP di Dontnod, diventa una serie TV

Di fatto, McG (Charlie’s Angels, Terminator Salvation, We Are Marshall, The OC, Chuck, Supernatural, Lethal Weapon, Nikita, Shadowhunters) dovrebbe dirigere e produrre la serie insieme a Corey Marsh e Mary Viola di Wonderland e Stephan Bugaj di DJ2 e Dmitri Johnson.
Il CEO di Dontnod, Oskar Guilbert, ha dichiarato: “Crediamo che sia una premessa fantastica per uno show televisivo. Questo è un modo nuovo ed entusiasmante per i fan del gioco, così come i non addetti, di entrare e confrontarsi con la ricca e profonda storia di Vampyr. Non vediamo l’ora di vedere come il talentuoso team di FOX21 porterà in televisione l’universo oscuro e atmosferico del nostro gioco.”
Jurgen Goeldner, CEO di Focus Home Interactive, ha aggiunto: “Siamo lieti di collaborare con FOX21 per l’adattamento di Vampyr in una serie TV. Dontnod ha creato un mondo unico, oscuro e coinvolgente con una narrazione profonda, che ha reso Vampyr già un classico videogioco moderno. Non vediamo l’ora di vedere FOX21 portare tutto il loro talento ed esperienza nel lancio di uno show televisivo che permetterà ad un pubblico ancora più ampio di scoprire il fantastico universo di Vampyr.”

“Geek-Store”


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3675 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento