God of War: smentito il downgrade grafico

Smentite sul nascere le prime polemiche

God of War: smentito il downgrade grafico

Con l’annuncio della data di uscita di God of War, fissata per il 20 aprile 2018, sono emerse le prime polemiche legate al gioco firmato Sony Santa Monica. L’ultimo trailer del titolo, pubblicato pochi giorni fa, ha suscitato infatti tra gli utenti alcuni dubbi, legati a un possibile downgrade grafico, rispetto all’annuncio avvenuto nel 2016. Le polemiche sono sorte da un confronto tra il più recente Story trailer e l’originale trailer mostrato ormai due anni addietro.
god of war downgrade grafico

La smentita

Raf Grassetti, principal artist di God of War, ha voluto spegnere le polemiche sul nascere, rispondendo a un utente attraverso il proprio profilo Twitter. Secondo Grassetti la grafica è la stessa dell’annuncio, con cambiamenti legati solo alla direzione della luce e alla nebbia. L’artista ha spiegato che se questa spiegazione può sembrare vaga, sarà possibile capirla e avere maggiore chiarezza in merito solo giocando a God of War. Jormungandr, Kratos e Atreus, ha concluso Grassetti, sono esattamente gli stessi.
Ricordiamo che il debutto di God of War è atteso, in esclusiva per PlayStation 4, per il 20 aprile. Per il lancio del gioco sono attese inoltre tre versioni speciali da collezione: la Collector’s Edition, una Limited Edition (in esclusiva da Unieuro) e una Digital Edition.

“God-Of-War”

Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3205 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD ✊🏻🎮

Lascia un commento