Shadow of the Tomb Raider: partnership con Nvidia

Nixxes Software svilupperà la versione PC di Shadow of the Tomb Raider

Shadow of the Tomb Raider: partnership con Nvidia

Square Enix, Eidos- Montréal, e Crystal Dynamics hanno annunciato oggi che lavoreranno con NVIDIA per sviluppare la versione PC di Shadow of the Tomb Raider, l’ultimo capitolo dell’acclamata saga di Tomb Raider, vincitrice di numerosi premi.
NVIDIA presterà la sua esperienza di sviluppo di giochi e di PC per aiutare a portare le funzionalità di gioco avanzate sulla piattaforma PC per Shadow of the Tomb Raider. Questo sforzo contribuirà a massimizzare i benefici prestazionali della GeForce GTX serie 10 GPU di NVIDIA per i giocatori PC di tutto il mondo. Continua, quindi, la collaborazione iniziata nel titolo precedente della serie, Rise of the Tomb Raider.
Shadow of the Tomb Raider: partnership con Nvidia

Shadow of the Tomb Raider – La partnership con Nvidia

Per consegnare ai giocatori un’epica conclusione della storia delle origini di Lara Croft con dettagli notevoli, gli sviluppatori di Crystal Dynamics e Eidos-Montréal hanno inoltre stretto una parternership con il talentuoso studio Nixxes Software per la versione PC di Shadow of the Tomb Raider.
Veterana di lunga data del franchise di Tomb Raider, Nixxes Software guiderà lo sviluppo del momento decisivo di Lara Croft per i giocatori di PC di tutto il mondo. Lo studio vanta un’esperienza eccezionale su titoli Square Enix di successo del passato come Tomb Raider: Definitive Edition, Rise of the Tomb Raider, Deus Ex: Mankind Dividede molti altri.
Creato da un team di sviluppatori veterani di Tomb Raider della Eidos-Montréal in collaborazione con Crystal Dynamics, il gioco sarà disponibile per Windows PC/Steam il 14 Settembre 2018.

Shadow


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4087 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento