Kevin Bruner fa causa a Telltale Games

Il passato ritorna

Kevin Bruner fa causa a Telltale Games

Si prospettano giorni difficili per Telltale Games. La software house, dopo aver rivelato di essere al lavoro su un videogioco dedicato a Stranger Things, dovrà fare presto i conti con il suo passato. Kevin Bruner, ex CEO della società, ha infatti deciso di fare causa alla sua ex azienda.
Kevin Bruner fa causa a Telltale Games

Kevin Bruner fa causa a Telltale Games

Bruner, che ha fondato Telltale nel 2004 e ha ricoperto la carica di amministratore delegato dal 2015 al 2017, ha accusato la compagnia di non aver fornito le informazioni di cui aveva bisogno per massimizzare la vendita delle proprie partecipazioni.
In tutta risposta, Telltale ha fatto sapere che “lo studio sta lavorando per invertire il declino che ha subito sotto la custodia querelante.”

“Geek-Store”


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3552 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento