Earthborne Rangers: debutto a Play 2023

Il lancio al festival del gioco

Earthborne Rangers: debutto a Play 2023

Earthborne Ragners, il gioco firmato da Andrew Navaro, debutterà a Play 2023, il festival del gioco che si terrà a Modena dal 19 al 21 maggio. Se volete saperne di più sul gioco, vi rimandiamo direttamente alla nostra anteprima, grazie alla prova del gioco che abbiamo potuto fare in occasione del Lucca Comics and Games.

Earthborne Rangers a Play 2023

Earthborne Rangers è un gioco da tavolo di carte cooperativo personalizzabile da 1 a 4 giocatori, sul modello di classici immortali come Arkham Horror: il Gioco di Carte, ma che aspira a superare ogni altro titolo non solo grazie alla giocabilità e alla tematica innovative, ma anche grazie agli impegni ambientali e sociali di cui i creatori si sono fatti carico. La produzione del gioco ha superato i 450.000$, con quasi 5000 sostenitori in tutto il mondo solamente su Kickstarter.
Earthborne Rangers è anche il primo progetto di localizzazione di Fantàsia Edizioni.

Ciascun giocatore assume il ruolo di un Ranger della Valle, un esperto esploratore da poco ammesso tra le file di un corpo d’elité che si occupa di pacificare e studiare il territorio circostante. I Ranger non sono però militari, guerrieri o mercenari, ma qualcosa di più simile ad un Corpo Forestale: individui eccezionali, dotati delle competenze necessarie a coesistere con la natura e scoprirne i segreti, e al contempo difendere chi queste competenze non ha. Ecco perché i Ranger di Earthborne sono al contempo poliziotti e squadra di soccorso, boy scout e avanguardia.
Il gioco inizia dando vita a questi Ranger. Lo si può fare costruendo un mazzo che nel corso dell’avventura si arricchirà di nuove carte, come da buona tradizione LCG. Questo mazzo, che già all’inizio è composto di carte distintive, è assolutamente personale: ciascun Ranger non è mai identico agli altri, e il suo contributo al gruppo sarà unico. A differenza di giochi come Arkham Horror: il Gioco di Carte, dove ciascun personaggio è ancorato a statistiche e poteri predefiniti, qui la personalizzazione è maggiore. Addirittura i punteggi di caratteristica vengono scelti dal giocatore, cosa abbastanza inedita nel genere.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM E RESTA AGGIORNATO IN ANTEPRIMA SUI NOSTRI CONTENUTI!


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 4591 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, fumetti, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo geek.
Vita da nerd.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD

Lascia un commento