Cory Barlog (God of War): “Il single player non morirà mai”

La fenice che risorge dalle ceneri

Cory Barlog (God of War): "Il single player non morirà mai"

Cory Barlog, regista di God of War, titolo che sta riscuotendo grande successo presso critica e pubblica, ha parlato di uno degli argomenti più spinosi in ambito videoludico, ossia il futuro del single player. Intervistato dalla testata internazionale IGN, Barlog si è detto sicuro che la componente per giocatore singolo non morirà mai.
Cory Barlog (God of War): "Il single player non morirà mai"

Cory Barlog e il futuro del single player

I giochi single player sono la fenice a questo punto.” ha spiegato il regista di God of War “Passiamo attraverso flussi e riflussi. Io non voglio lavorare a nessun gioco che non almeno una piccola componente di storia. La competizione non mi stimola. Con questo non voglio dire che il multiplayer competitivo sia una cattiva cosa, solo non è il mio genere.”

“Geek-Store”


Informazioni su Samuele "SamWolf" Zaboi 3317 Articoli

Videogiocatore da sempre, amante di boardgame, cinema e Serie TV. Affascinato da ciò che è insolito, inusuale e profondo amante del mondo horror.
"Everybody lies. No exceptions."
Fondatore e ideatore di NerdGames.it
POWER TO BE NERD ✊🏻🎮

Lascia un commento