E3 2019 | Ubisoft annuncia Tom Clancy’s Elite Club

I primi dettagli!

E3 2019 | Ubisoft annuncia Tom Clancy's Elite Club

Il 2019 è un grande anno per il franchise di Tom Clancy’s: dopo aver svelato la data della Beta del titolo Ghost Recon Breakpoint, in occasione dell’E3 2019 di Los Angeles Ubisoft ha anche annunciato un nuovo titolo, Tom Clancy’s Elite Squad.

E3 2019 | Ubisoft annuncia Tom Clancy's Elite Club

Sviluppato da Ubisoft Owlient, Tom Clancy’s Elite Squad è un nuovo GDR mobile militare che si baserà sugli scenari di Ghost Recon, Splinter Cell, The Division e Rainbow Six. Presto disponibile in versione free-to-play per dispositivi iOS e Android sui rispettivi store, in Tom Clancy’s Elite Squad i giocatori avranno modo di formare, per la prima volta, una squadra di personaggi leggendari all’interno del franchise: tra questi Caveira, Sam Fisher, El Sueño, Montagne e Nomad, solo per citarne alcuni.

Tom Clancy’s Elite Squad – battaglie in tempo reale e PvP

Come se non bastasse ci saranno anche degli scontri in tempo reale in cui i giocatori potranno utilizzare i propri migliori soldati per guadagnare esperienza grazie anche ad armi ed equipaggiamenti potenziati. “Guidando la propria squadra sui campi di battaglia più rinomati dell’universo di Tom Clancy, i giocatori potranno impartire alcuni ordini in grado di influenzare l’esito dei combattimenti, cercando di sconfiggere il proprio avversario”.

E3 2019 | Ubisoft annuncia Tom Clancy's Elite Club

I giocatori potranno sfidare anche le altre quadre nell’arena attraverso le battaglie PvP, oppure unire le forze nelle Guerre delle Gilde. “Il gioco include anche un’emozionante modalità campagna con una trama di Tom Clancy davvero unica, in cui bisognerà affrontare una nuova minaccia per salvare il mondo”.

In attesa della data di rilascio ufficiale, al momento è possibile pre-registrarsi alla pagina elitesquadgame.com per ottenere una ricompensa esclusiva, acquisibile quando il titolo sarà disponibile.

Informazioni su Jessica Rivadossi 519 Articoli

Nata e cresciuta nel milanese, è appassionata di cinema e musica, ma anche serie tv addicted tanto che, quando ne trova una che la appassiona particolarmente, non riesce a trattenersi dal fare binge watching.

Lascia un commento